I Camosci

  Cerca

Escursionismo

Lunghe, appassionanti e gratificanti camminate alla scoperta della montagna appenninica. Sport, avventura e passione, per conoscere se stessi, per fortificare lo spirito..

Artist's interpretation of article headline

Scuole

Con le nostre proposte si vuole dare la possibilità agli alunni e agli studenti di vivere esperienza formativa e di socializzazione, un nuovo modo di apprendere “viaggiando”.

Artist's interpretation of article headline

Speciali

Proposte particolari rivolte soprattutto a famiglie, a chi ha molto tempo libero a disposizione, a chi vuole trascorrere fine settimana nella natura scoprendone i tanti tesori nascosti...

Artist's interpretation of article headline

Formazione

Corsi e seminari su argomenti legati alla natura, alle tradizioni, agli sport in ambienti naturali, per vivere piccole e grandi esperienze in modo positivo traendo il meglio da ogni situazione...

Artist's interpretation of article headline

A scuola di Natura

Questa rubrica intende offrire agli Amici che frequentano il nostro sito, informazioni, immagini e suggerimenti che la Natura, pur così lontana dal vivere quotidiano, ci offre, senza chiedere nulla in cambio, se non il dovuto rispetto che si deve ad un generoso Ospite.

Artist's interpretation of article headline

Vai ai contenuti

il parco

Dove siamo

Il Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise

La più antica e forse più importante area protetta italiana, si trova al centro della dorsale appenninica ed interessa tre regioni, oltre all'Abruzzo che detiene la gran parte del territorio, il Lazio ed il Molise, con un'estensione di circa 130.000 ettari (50.000 di nucleo centrale più 80.000 di area di protezione esterna).
Fra le tante peculiarità che caratterizzano questo
parco vi è quella di contenere al suo interno, non soltanto montagne, valli, fiumi e naturalmente piante ed animali, ma anche cinque centri urbani e fra questi Villetta Barrea.

Gran parte delle
specie animali, a volte esclusive, di tutto l'Appennino, sono presenti nel nostro parco; fra queste menzioniamo le più importanti: l'Orso bruno marsicano (30 esemplari su 80 complessivi!) che è anche il simbolo del parco, il Camoscio d'Abruzzo (500), il Lupo appenninico (35), il Cervo, il Capriolo, oltre a volpi, cinghiali, ecc.
Complessivamente la fauna è costituita approssimativamente da
mammiferi (60 specie), uccelli (250) e da una cinquantina di specie di rettili, pesci ed anfibi. Numerosissimi gli Artropodi (Insetti, Ragni, Miriapodi, ecc.)


Forse però la vera "miniera" ecologica del parco d'Abruzzo sono le tante specie vegetali che caratterizzano boschi "climax" (Faggio) o "misti" (Quercia, Frassino, Carpino, Sorbo, Salice, Pioppo, ecc.) ma anche straordinari endemismi quali il Pino nero var. Villetta Barrea e la Betulla, relitti dell'ultima glaciazione e fra le piante erbacee l'Iris marsica e la Scarpetta di Venere.
Complessivamente poco meno di
2000 specie vegetali e superficie boscata che occupa i 2/3 di tutto il territorio del Parco nazionale d'Abruzzo.

Il
fiume Sangro lo attraversa per tutta la sua estensione incidendo una immensa valle ove sorgono Villetta Barrea, Civitella Alfedena e Barrea, intorno al lago del parco, Opi e Pescasseroli.


In definitiva una varietà di luoghi, panorami e ambienti di grande suggestione, ideali per una vacanza a contatto con la natura, quella vera.

Il Parco e l’escursionismo naturalistico
Il nostro meraviglioso territorio merita di essere conosciuto e frequentato con interesse e passione, in ogni stagione e in ogni occasione, per assaporare il fascino della natura incontaminata e per vivere l’impagabile avventura di osservazione direttamente gli animali, spesso unici ed esclusivi.
Per esperienze vissute nella massima sicurezza e nella certezza di conoscere ed apprezzare la natura che ci circonda, si consiglia vivamente di affidarsi con la massima fiducia agli Accompagnatori di Montagna –Maestri di escursionismo della Regione Abruzzo, unici Professionisti abilitati a condurre persone in escursione. In particolare a Villetta Barrea ha sede la Scuola di escursionismo naturalistico “i Camosci” che annovera sei Professionisti ed opera soprattutto nel territorio del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.
Organizza e gestisce, fra l’altro, escursioni, passeggiate naturalistiche, notturne, corsi di fitness e Nordic Walking, Soggiorni naturalistici e Campi scuola; gestisce anche il locale Ufficio turistico e collabora attivamente con l’Ente Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Naturalmente...con i Camosci


Torna ai contenuti | Torna al menu