I Camosci

  Cerca

Escursionismo

Lunghe, appassionanti e gratificanti camminate alla scoperta della montagna appenninica. Sport, avventura e passione, per conoscere se stessi, per fortificare lo spirito..

Artist's interpretation of article headline

Scuole

Con le nostre proposte si vuole dare la possibilità agli alunni e agli studenti di vivere esperienza formativa e di socializzazione, un nuovo modo di apprendere “viaggiando”.

Artist's interpretation of article headline

Speciali

Proposte particolari rivolte soprattutto a famiglie, a chi ha molto tempo libero a disposizione, a chi vuole trascorrere fine settimana nella natura scoprendone i tanti tesori nascosti...

Artist's interpretation of article headline

Formazione

Corsi e seminari su argomenti legati alla natura, alle tradizioni, agli sport in ambienti naturali, per vivere piccole e grandi esperienze in modo positivo traendo il meglio da ogni situazione...

Artist's interpretation of article headline

A scuola di Natura

Questa rubrica intende offrire agli Amici che frequentano il nostro sito, informazioni, immagini e suggerimenti che la Natura, pur così lontana dal vivere quotidiano, ci offre, senza chiedere nulla in cambio, se non il dovuto rispetto che si deve ad un generoso Ospite.

Artist's interpretation of article headline

Vai ai contenuti

d_walking

l'Escursionismo


Camminare è scoprire luoghi seguendo ritmi naturali, come gli antichi viandanti, camminare ed osservare è ritrovare un po' di se stessi lungo il cammino per una maggiore consapevolezza.
Le nostre brevi passeggiate a piedi rappresentano momenti di relax e di osservazione della natura senza usare troppe parole, ma soprattutto emozioni: il tramonto, l'alba, la pioggia nel bosco, le forme delle nuvole, il canto degli uccelli, il bramito dei cervi, l'ululato dei lupi, le tracce degli animali, le forme della notte..... , con minimo impatto sull'ambiente e sulle persone, con maggiori attenzioni verso i luoghi attraversati e verso i partecipanti.

  • ci si sveglia prima del solito e si consuma una ricca colazione a base di prodotti tipici a km

"zero"

  • si fanno letture lungo il cammino;
  • si predilige l'ascolto, l'empatia, la condivisione;
  • si consumano pasti il più possibile semplici e naturali;
  • si presta più attenzione a tutti gli aspetti ecologici, ad un'idea di turismo responsabile, a scelte di consumi che producono meno rifiuti;
  • lasciamo alla partenza tutti gli oggetti che sono diventati indispensabili (sic!) al nostro vivere quotidiano (cellulari, macchine fotografiche, mp 3, mp 4, mp 5, iPod ecc.) per riscoprire i suoni naturali, le voci dei compagni di viaggio, la bellezza dei panorami.....




A breve i nuovi programmi.....


Naturalmente...con i Camosci


Torna ai contenuti | Torna al menu